Scie Chimiche: 50.000 Firme

Segnaliamo una nuova iniziativa finalizzata alla sensibilizzazione di opinione pubblica e istituzioni in merito ad un fenomeno che da anni suscita forti perplessità e preoccupazioni: quello delle scie chimiche. Chi non abbia chiari i contorni del problema può trovare ulteriori informazioni nei post correlati. L’obiettivo è raccogliere 50.000 sottoscrizioni della petizione che riportiamo in calce, da sottoporre alla attenzione dei ministeri della Salute, dell’Ambiente e … Continua a leggere

Il sogno del malefico

Scie chimiche e fisco   Coloro che evadono o eludono il fisco sono odiati e disprezzati. Quando vengono scoperti, sono esposti al pubblico ludibrio. Gli evasori sono considerati alla stregua di gaglioffi, poiché, evitando di versare le imposte, danneggiano tutti i contribuenti, i cui stipendi o salari sono tassati alla fonte e che corrispondono allo stato una quota dei loro … Continua a leggere

Chi l’ha visto?

Dov’è andato Adam?   La censura conosce due forme estreme: la cancellazione di ogni contenuto sgradito al sistema; la pubblicazione di certi contenuti sgraditi al sistema, ma astutamente manipolati. Delle due forme, la seconda è più pericolosa.  Ultimamente sono stati realizzati, a nome di Adam Kadmon, due filmati di obliqua disinformazione. Nel primo si descrivono le attività di aerosol clandestine … Continua a leggere

i cultori della morte

Monsanto denunciata dagli agricoltori americani: una storia esemplareArchimede giovedì 9 giugno 2011 15.45.58 CondividiDavide contro Golia. Una storia che si ripete da secoli, con il primo che a volte è riuscito anche a spuntarla. E’ il caso degli agricoltori americani nei confronti del colosso della genetica alimentare Monsanto, che detiene negli States il brevetto dei geni contenuti nel 95% dei … Continua a leggere

Siccità in Francia: le scie chimiche all’origine della spaventosa carenza idrica!

E’ allarme per la siccità in Francia: la scarsità delle precipitazioni si sta ripercuotendo sul raccolto di cereali, con un crollo pari all’11 per cento, e sull’energia elettrica prodotta dalle centrali nucleari, i cui impianti di raffreddamento, usano quantità abnormi di oro blu. E’ inutile cercare la vera causa dell’aridità, visitando i siti di meteorologia, su cui viene “spiegato” che … Continua a leggere

ma che bella repubblica

2 giugno 2011 – Anche durante la parata militare a Roma, sono continuate le irrorazioni chimiche aeree fonte: cieli liberi http://cieliliberi.blogspot.com/articolo correlato: festa della Repubblica e le frecce tricolorifesta-della-repubblica-e-le-frecce.html

radio bomba

Un poderoso impianto costruito su circa 430 ettari, composto da 33 antenne che trasmettono in tutto il mondo.Una stima di 170.000 persone coinvolte, tra uomini, donne e bambini, tenute all’oscuro di un pericolo invisibile, ma fortemente reale: l’elettrosmog. Persone che hanno visto i propri cari ammalarsi e spesso morire di leucemia o di tumore, con tassi d’incidenza enormemente più alti … Continua a leggere