Parigi: da Ville lumière a Ville merde

    Il 22 gennaio scorso una densa e nausebonda coltre chimica ha oscurato la Francia dalla Normandia a Parigi, arrivando sino a coprire le coste della Gran Bretagna. Una volta tanto i cittadini hanno mostrato preoccupazione, ma le autorità si sono affrettate a tranquillizzare, affermando che la nube non era tossica. La prima spiegazione ufficiale è stata la seguente:  … Continua a leggere

Scie chimiche “dentro” l’aeroplano

  Sembra che ci sia una nuova bomba ad orologeria che si appresta ad esplodere nella già malandata industria dell’aviazione civile: si chiama “Sindrome aerotossica”. Questa sindrome sarebbe il risultato della sistematica inalazione dell’aria che circola all’interno dei moderni aerei passeggeri. Ne soffrono infatti soprattutto piloti e assistenti di volo, che passano buona parte della loro vita all’interno di una cabina … Continua a leggere

La Geoingegneria all’origine del caos climatico e della catastrofe planetaria

(articolo di Dane Wingington)   DOMINIO E POTERE [1] Edit [2]  [3] http://www.tankerenemy.com/   L’elefante enorme nella cristalleria è rappresentato dalla geoingegneria clandestina alias scie chimiche. “Geoingegneria” è il termine principale per designare la attività di modifica meteo-climatica per opera delle potenze più importanti di tutto il mondo. Sono operazioni che implicano la diffusione di aerosol: “aerosol” è un vocabolo atto ad indicare … Continua a leggere

Scie chimiche e trasferimento orizzontale genetico:

 la connessione con gli organismi transgenici   Pubblichiamo un importante articolo che ci è stato segnalato dal sodale Paolo. La meticolosa traduzione si deve all’amico Ron. Li ringraziamo entrambi. Il soggetto dello studio, inerente agli ibridi transgenici, è completato almeno dai seguenti testi: Bio-ingegneria, 2011, Scie chimiche e modificazioni genetiche, 2012.    Questo non è un film di fantascienza: è la realtà. … Continua a leggere